13 dicembre, 2017

Proposte di lettura: La chiesa nell'Europa medievale

Il libro che vi proponiamo oggi è una sintesi di notevole pregio della storia e delle caratteristiche della cristianità medievale, scritta dallo storico Gregorio Penco, benedettino, laureato in lettere classiche e in teologia. Le sue opere principali riguardano la storia del monachesimo e della chiesa in Italia, inoltre si annoverano numerose pubblicazioni e articoli su importantissime riviste specializzate.
Da sempre la storiografia religiosa ha dedicato un particolare interesse al periodo medievale, ed è noto che spetta alla cultura dell'età romantica la scoperta del Medioevo come "Cristianità". Oggi questo aspetto è più verificabile grazie all'opera di numerosi centri di studio sorti anche in Italia nell'ultimo mezzo secolo.

Il libro qui presentato
Mancava però un'opera di carattere sintetico che, tenendo conto delle nuove acquisizioni, presentasse un rapido panorama delle varie componenti della cristianità medievale. Tale è il compito di questo volume. La cristianità medievale, seppur in continuità con quella dei primi secoli, possiede una sua innegabile originalità, presentandosi come il filo conduttore di quell'epoca. In sostanza, è qui che si può capire tutta la differenza nei confronti delle epoche successive, e specialmente della nostra, dopo il venir meno, agli albori dell'epoca moderna, della cristianità storica. Tuttavia, neppure questo processo ci riuscirebbe comprensibilmente se non si conoscessero le posizioni da cui si è partiti e che, al di là di sterili rimpianti o anacronistiche riesumazioni, continuano a gettare luce su un'epoca fondamentale nella formazione della coscienza europea.
Per concludere, il libro è corredato di 340 pagine; esso rappresenta una pietra miliare capace di illuminare al meglio l'avvicendarsi della chiesa medievale nel contesto europeo. Di facile comprensione e lettura, la scorrevolezza del testo rende il libro molto piacevole ed interessante a qualsiasi lettore che vi si accinge a sfogliarlo. Dalle basi della chiesa stessa nell'Alto medioevo fino alla fine di questa stupenda epoca, G. Penco ci descrive in modo magistrale le fasi che caratterizzarono questo millennio e l'interesse della chiesa a dominare nel contesto europeo.

Nessun commento:

Posta un commento